13enne nomade con 27 pagine di precedenti penali

nomadi

 

25 agosto – A soli tredici anni ha già collezionato una serie di colpi che ne fanno una professionista nei furti all’interno dei negozi del centro cittadino. «È più scaltra di un ladro incallito», racconta chi ieri l’ha bloccata mentre era in compagnia di una ventenne, poco dopo aver svaligiato un’ottica all’interno della stazione Termini. Non sembrava affatto intimorita, la ragazzina, quando i carabinieri la stavano portando in caserma, racconta il messaggero

GLI ARNESI
Le due sono state pizzicate con una borsa schermata piena di occhiali da sole dal valore complessivo di oltre mille euro

Librerie, farmacie, ma anche le boutique di griffe di via dei Condotti come Gucci vengono annoverate nelle 27 pagine di precedenti che raccontano due anni di carriera criminale di una ragazzina nomade romena. Il primo reato quando aveva circa dieci anni. «È più scaltra di un ladro incallito», racconta chi ieri l’ha bloccata mentre era in compagnia di una ventenne, poco dopo aver svaligiato un’ottica all’interno della stazione Termini. Non sembrava affatto intimorita, la ragazzina, quando i carabinieri la stavano portando in caserma.

MIGLIAIA DI EURO
Spiccano i colpi messi a segno lo scorso mese di gennaio all’interno di una profumeria di Termini (1.700 euro il bottino), nella Coin di via Togliatti e alla Feltrinelli di via Appia Nuova nel 2012. I più eclatanti però restano quelli del 2012 e di dicembre del 2013 all’interno di Gucci in via dei Condotti: due furti per un totale di quasi cinquemila euro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -