Sbarco record ad Augusta, arrivati 600 presunti profughi

sbarchi4

 

22 AGO – Sbarco record di minori stamane ad Augusta: sono 197 su un totale di quasi 600 migranti, quasi tutti siriani e palestinesi, soccorsi in tre distinti interventi nel Canale di Sicilia dalle unità impegnate nell’operazione Mare Nostrum. I bambini, una cinquantina dei quali al di sotto di un anno, fanno parte di nuclei familiari in fuga dalla guerra, non è stata infatti segnalata la presenza di minori non accompagnati.

Un altro sbarco con un’ottantina di migranti si è verificato a Marzamemi. Ad Augusta quattro i ricoveri all’ospedale: tre donne incinte e un uomo che accusava dolori al torace. Quattro presunti scafisti sono stati arrestati.

Gli altri non si sa chi siano. Contemporaneamente giunge la notizia Allerta terrorismo in Italia, rafforzate le misure di sicurezza



   

 

 

1 Commento per “Sbarco record ad Augusta, arrivati 600 presunti profughi”

  1. Vedo spesso foto di sedicenti “profughi Siriani” ma coloro che li accolgono lo sanno che in Siria le persone di colore sono rarissime ?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -