Firenze: 300mila euro per la festa dell’unità. Passerella di ministri

foto stamptoscana.it

foto stamptoscana.it

 

22 ago. – La citta’ del premier Matteo Renzi si appresta ad ospitare la Festa dell’Unita’ 2014. A partire da oggi e fino al 14 settembre, al parco delle Cascine del capoluogo toscano molti saranno i dibattiti sul palco della festa, che ha, come tema portante, gli Enti Locali.

Fra gli ospiti della politica e del mondo sindacale nazionali in programma, molti saranno i big del Pd e vari i ministri che prenderanno parte all’evento organizzato dal Pd metropolitano di Firenze. Previsti il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, Roberta Pinotti, ministro della Difesa, Andrea Orlando, ministro della Giustizia e Maurizio Martina, ministro delle Politiche Agricole. Chiudera’ la festa il 14 settembre, il ministro per le Riforme Istituzionali Maria Elena Boschi.S

ono previsti gli interventi in momenti diversi sul palco centrale, del segretario generale della Uil Luigi Angeletti, la segretario generale della Cgil Susanna Camusso ed il segretario della Fiom Maurizio Landini. Fra gli ospiti regionali e fiorentini, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il sindaco del capoluogo toscano Dario Nardella.

I numeri della Festa 2014: 250 i volontari al giorno che si avvicenderanno, per un budget complessivo stanziato di quasi 300mila euro. Una curiosita’: fra le attrazioni dell’area dedicata allo svago, una sorta di fionda che lancia in aria una persona con un’imbragatura di sicurezza fino a cinquanta metri da terra.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -