Travestito da prete chiedeva offerte davanti alla chiesa, romeno denunciato

preteRoma, 20 ago 2014 – Travestito da prete chiedeva offerte davanti alla chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, a Roma. Un romeno e’ stato denunciato dalla polizia per truffa e sostituzione di persona. L’episodio e’ accaduto nella mattinata di ieri in via del Caravita, nei pressi del Pantheon.

L’uomo, vestito con pantaloni e camicia scura, simile a quelli in uso ai prelati, si e’ piazzato davanti all’ingresso della chiesa di Sant’Ignazio di Loyola e li’ con un cestino di vimini in mano ha cominciato a chiedere offerte per la chiesa ai numerosi turisti che entravano nel luogo di culto. La truffa e’ stata pero’ scoperta dagli agenti del Commissariato Trevi, diretti da Bruno Failla. I poliziotti in abiti civili durante un servizio di pattugliamento per le vie del centro per la sicurezza dei numerosi turisti che quotidianamente visitano la citta’ hanno notato l’uomo e insospettiti hanno deciso di controllarlo.

Identificato, R.A. 26 anni di origine romena e’ stato smascherato e il cestino con le offerte sequestrato dalla polizia. In poco tempo aveva raccolto oltre 40euro, ingannando i turisti. Durante le successive indagini gli agenti hanno accertato che erano diversi giorni che si piazzava davanti alla chiesa chiedendo le offerte ai turisti. Conclusi gli accertamenti l’uomo e’ stato denunciato per il reato di truffa e sostituzione di persona. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -