Roma: Furibonde risse tra stranieri a colpi di bastone e bottigliate

rissa19 agosto – Roma –  Terminal Anagnina fuori controllo: nella notte maxirissa a colpi di bastone

Non c’è pace al Terminal Anagnina. Dopo la violenza sessuale ai danni di una 62enne di una settimana fa (Violenza sessuale su donna 62enne, arrestato romeno), nella notte una furibonda rissa ha visto come protagonisti quattro cittadini stranieri.

All’arrivo della pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Appia, unitamente a personale della Compagnia Speciale, i contendenti, quattro cittadini romeni di età compresa tra i 22 e i 32 anni, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si stavano ancora picchiando con calci, pugni e dei bastoni di legno.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, dopo un’iniziale discussione nata per futili motivi, i 4 avevano iniziato improvvisamente a darsele di santa ragione. A terra, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato i bastoni in legno utilizzati per colpirsi. I quattro sono stati portati al pronto soccorso del policlinico “Tor Vergata”, per la medicazione delle ferite riportate e poi ammanettati e condotti in caserma dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo.

L’accusa per tutti è di rissa aggravata.

[dividers style=”3″]

Maxi rissa a Testaccio: pietre, bottiglie e botte da orbi, 4 feriti e 7 arresti

Quattro feriti e sette arrestati. E’ questo il bilancio della maxirissa avvenuta nella serata di ieri in via di Monte Testaccio. La segnalazione ad opera di alcuni residenti che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri della Compagnia Roma Centro.

La violenta rissa, scoppiata per futili motivi, ha visto protagonisti diversi cittadini peruviani di età compresa tra i 18 e i 35 anni. All’arrivo dei militari erano ancora intenti a picchiarsi vicendevolmente, anche con lancio di pietre e bottiglie. Nel fuggi, fuggi generale in 7 sono stati bloccati ed arrestati.

Quattro di loro sono dovuti ricorrere alle cure dei medici dell’Ospedale San Camillo per le ferite riportate nel corso della rissa. Uno ha riportato 30 giorni di prognosi per ferite al volto, un secondo 15 giorni per analoghe ferite mentre gli altri due hanno riportato 2 giorni a testa per contusioni ed escoriazioni multiple. Tutti gli arrestati sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

.romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Roma: Furibonde risse tra stranieri a colpi di bastone e bottigliate”

  1. Invece d’importare cervelli importiamo problemi. Chiunque sia responsabile dell’entrata nel nostro paese di questa gentaglia andrebbe considerato un terrorista. Questa invasione distruggerà la nostra Italia se gli italiani non si svegliano.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -