GB: 23enne organizza rapina violenta per far abortire la fidanzata

botte13 ago. – Il piano diabolico consisteva nel far picchiare la sua fidanzata in modo da causarle un aborto spontaneo, in quanto lei non voleva portare a termine la gravidanza volontariamente. Jamie Smith, 23 anni di Peterborough, e’ stato ora arrestato, rivela la Bbc, dopo aver progettato una finta rapina ai danni della sua ragazza di allora.

Accusato di cospirazione per grave danno fisico, rimarra’ in carcere per sette anni. Insieme a lui e’ stato arrestato anche un altro uomo, Steve Blades, di 23 anni, che avrebbe dovuto partecipare all’assalto, ma e’ stato condannato a una pena minore. I fatti avvennero a febbraio e, secondo la Bbc, i due avevano progettato un assalto con una barra metallica e un coltello, per poi farlo sembrare una rapina finita male.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -