Aggredisce la fidanzata 16enne a bottigliate, fermato marocchino

cocciTerni, 10 agosto – Si è scagliato contro la ragazza ferendola con un collo di bottiglia rotto, poi si è dato alla fuga. Ma poco dopo è stato fermato da carabinieri di Terni. Tutto è accaduto in pieno centro la notte tra sabato e domenica, quando ormai erano già scoccate le due.

Il grave episodio di violenza si è consumato in vico del Pozzo. La ricostruzione dell’accaduto è ancora incompleta, ma dai primi elementi che emergono pare che il ragazzo – un 18enne di origine marocchina – abbia ferito la sua fidanzata, una ragazza ternana di 16 anni. La giovane è stata ricoverata all’ospedale Santa Maria di Terni, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura all’addome. La prognosi è di dieci giorni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -