Egitto: Tribunale scioglie Partito dei Fratelli Musulmani

fm9 agosto – Un tribunale amministrativo egiziano ha sciolto il Partito di Libertà e Giustizia, braccio politico dei Fratelli Musulmani. Lo ha riferito una fonte della magistratura citata dall’agenzia di stampa Anadolu. In questo modo il movimento che ha sostenuto Mohammed Morsi alla presidenza non potrà partecipare alle elezioni parlamentari.

A settembre un tribunale aveva anche sciolto il movimento dei Fratelli Musulmani, dichiarandolo fuorilegge in Egitto.

Nell’aprile del 2011 in Egitto era stato invece messo al bando il Partito Nazionale Democratico (Pnd) dell’ex presidente egiziano Hosni Mubarak, destituito a metà febbraio di quell’anno da una rivolta popolare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -