Ebola: un caso sospetto in Canada

ebola29 AGO – Una persona di ritorno dalla Nigeria con dei sintomi riconducibili al virus Ebola è stata posta in quarantena in un ospedale canadese. Un medico dell’ ospedale di Brampton ha spiegato che aveva la febbre e altri sintomi riconducibili al morbo, ed era di ritorno dalla Nigeria, Paese che ieri ha confermato l’individuazione di nove casi.

Il servizio sanitario nazionale ha precisato che al momento non ci sono casi conclamati, e di essere, in caso, pronto ad arginare il virus.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -