Romani si allontanano e trovano le case occupate. Task force di 27 agenti in azione

casa-occupata

 

8 agosto – Un nuovo servizio attivo 24 ore su 24 per scongiurare abusi ai danni del patrimonio di edilizia residenziale pubblica (ERP) nel periodo in cui è più alto il rischio di occupazioni.

L’Assessorato capitolino alla Casa ha presentato oggi ‘Casa Sicura‘: la task force del Dipartimento Politiche abitative di Roma Capitale, costituita da 27 agenti della Polizia locale, guidati dal Comandante Maurizio Maggi, che per tutto il mese di agosto, assicurerà un servizio potenziato H24 di contrasto alle occupazioni degli alloggi popolari, a partire dalle segnalazioni dei cittadini.

Il fenomeno delle occupazioni abusive, “tristemente noto alle cronache romane, infatti, si aggrava ulteriormente proprio nei mesi estivi, in particolare nel mese di agosto – spiegano dall’assessorato di Daniele Ozzimo -. E’ questo il periodo in cui aumenta il numero dei legittimi assegnatari che si allontanano dai loro appartamenti per trascorrere qualche giorno di vacanza fuori città o, peggio ancora, per motivi di salute (il 45% degli assegnatari sono ultrasessantacinquenni, contro una media nazionale del 20%)”.

Per le segnalazioni i cittadini avranno a disposizione: una casella di posta elettronica (casasicura@comune.roma.it) e una linea telefonica attiva h24 (06671073551). “Tutte le segnalazioni, anche se anonime, verranno verificate al fine di garantire il ripristino della legalità e procedere al recupero degli alloggi di cui venga accertato l’utilizzo improprio, con la successiva assegnazione ai cittadini che ne hanno diritto”, precisano dal Campidoglio.



   

 

 

4 Commenti per “Romani si allontanano e trovano le case occupate. Task force di 27 agenti in azione”

  1. Questo succede perchè in Italia le leggi quando ci sono spesso non vengono applicate. Se qualcuno occupa una casa abusivamente ed italiano andrebbe cacciato fuori e nel caso venisse valutato che ha bisogno di aiuto aiutato. Nel caso di uno straniero andrebbe cacciato fuori dall’abitazione e fuori dal paese per sempre. Sono certa che se la legge ci fosse e fosse chiara ed applicata i casi d’occupazione abusiva calerebbero nettamente. Possibile che i nostri anziani non possano vivere gli ultimi anni di vita in pace?

  2. uno stato ormai inesistente, e gli arrivi, continui, dall’Africa di clandestini.
    Hanno deciso di eliminare la razza italica?

  3. Il diritto alla propria abitazione dovrebbe essere inviolabile come il diritto a difendere se stessi e la propria proprietà.

  4. Suggerisco inferriàte alle finestre! Porte blindate al meglio,allarme installato e pericolose tagliole da caccia poste all’ingresso!
    E vediamo quante volte poi vengono a occupare le abitazioni…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -