Sardegna: Squalo alla spiaggia di Badesi, panico tra i bagnanti

 

7 agosto – È stata tanta la paura dei bagnanti quando, intorno alle 17, hanno visto avvicinarsi sempre di più un esemplare di verdesca grande circa un metro e mezzo. Il pesce, appartenente alla famiglia degli squali e generalmente abituato a vivere in acque più profonde e fresche, è arrivato alla zona di Li Parisi nel tardo pomeriggio.

Il filmato, ripreso da un turista, racconta la paura e le scene di panico vissute in quegli istanti. In spiaggia si è subito creato un viavai di persone e un signore di origine ha urlato ai bagnanti di uscire dall’acqua. Intanto l’animale si era avvicinato a riva sino a toccare la battigia, per poi riprendere il largo.

La notizia è subito stata segnalata alla capitaneria di porto di Porto Torres. “Un bagnante ci ha inviato il video e in seguito abbiamo provveduto a interessare l’Istituto Zooprofilattico – hanno spiegato dalla guardia costiera – ovviamente il fatto ha destato molta curiosità, ma non c’è stato nessun pericolo”. La verdesca è tra le specie di squali quella generalmente più innocua, e salvo rari casi non attacca gli essere umani. In ogni caso che la folla presente sul litorale sia stata scossa dall’accaduto lo raccontano diverse testimonianze. “Mi trovavo a circa trenta metri – ha spiegato Marco Pistidda, un ragazzo di Sassari che stava per entrare in acqua a praticare il surf – ho visto i genitori che chiamavano i figli, i bagnini con il megafono, la gente che correva, insomma delle scene di panico vere e proprie”.

squalo



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -