Sanzioni Russia: Siamo rovinati! l’Italia perderà 700 mln di euro solo nel settore alimentare

ObamaRenzi

8 ago. – La Russia ha deciso “un embargo totale” della gran parte dei prodotti alimentari provenienti dai Paesi Ue e dagli Stati Uniti, in risposta alle sanzioni occidentali contro Mosca. Lo ha annunciato il premier Dmitry Medvedev.
L’embargo riguardera’ la frutta, i vegetali, la carne, il pesce, il latte e il prodotti caseari importati da Usa, Ue, e anche da Australia, Canada, e Norvegia. Il divieto, a partire da oggi, durera’ un anno, ha aggiunto il premier. La Russia potrebbe inoltre vietare i voli di transito delle compagnie aeree dall’Unione Europea e dagli Usa verso la regione Asia-Pacifico, ha detto il premier, Dmitry Medvedev.

Le esportazioni di prodotti agroalimentari italiani in Russia nonostante le tensioni sono aumentate ancora dell’1% nel primo quadrimestre del 2014 dopo che lo scorso anno avevano raggiunto la cifra record di 706 milioni di euro.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sugli effetti della decisione della Russia di limitare o bloccare con decreto anche per un anno le importazioni agricole dai paesi che hanno adottato sanzioni contro Mosca in risposta al conflitto in Ucraina



   

 

 

2 Commenti per “Sanzioni Russia: Siamo rovinati! l’Italia perderà 700 mln di euro solo nel settore alimentare”

  1. …Chi di spada ferisce, di spada perisce….che dire se non quello di dare pienamente ragione alla Russia? Tu fai un danno a me e viceversa…

  2. Andiamo avanti cosi,ho piacere…voglio vedere dove arriviamo,per da ascolto a Obama !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -