Nigeria: Boko Haram conquistano Gwoza, case e uffici bruciati

boko

 

7 ago. – Gli estremisti islamici della setta Boko Haram hanno assunto il controllo di un’altra citta’ nello stato nord-orientale nigeriano di Borno: e’ stata catturata Gwoza, dopo Damboa circa un mese fa. Un imponente distaccamento della setta ha completamente invaso la citta’, mettendo in fuga i residenti sulle colline e verso i vicini villaggi camerunensi, hanno riferito fonti locali.

Un abitante della zona, in collegamento telefonico da delle colline prospicienti la zona, ha raccontato ai giornalisti che i terroristi, a bordo di diversi fuoristrada e blindati, hanno preso d’assalto la citta’, sparato colpi d’arma da fuoco e appiccato il fuoco a case, negozi e edifici amministrativi. “Ci hanno messo in fuga sulle colline circostanti da cui sto chiamando”, ha raccontato.
“Hanno anche attaccato il commissariato della polizia, lanciando esplosivi”. Il tentativo di avere una conferma dalla polizia locale non ha dato risultati, perche’ le telefonare in loco non hanno ricevuto risposta. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -