Lite tra immigrati, egiziano gettato nel Tevere. Salvato dai CC

carabinieri4 agosto – Un egiziano di 26 anni è stato soccorso dai carabinieri ieri sera sulle rive del Tevere a Roma. I militari sono intervenuti sul posto dopo una segnalazione giunta al 112 intorno alle 22.15.

Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto, sul lungotevere dei Pierleoni, una lite tra extracomunitari, in seguito alla quale un giovane sarebbe stato gettato nel Tevere.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -