Roma, abusivi picchiano un turista per rapinarlo

firenze-abusivi3 agosto – Un altro episodio di criminalità nella Capitale a danno di turisti. La scorsa notte tre bengalesi tra i 22 ed i 31 anni, senza fissa dimora e ambulanti abusivi, sono stati arrestati dai carabinieri dopo aver aggredito un americano in vacanza con la moglie a Roma. I due erano seduti sulla scalinata di Piazza di Spagna quando i tre malviventi, insieme ad almeno altri due complici, li hanno adocchiati e, dopo avergli offerto con insistenza dei fiori hanno colpito l’uomo al volto con una lattina e con un un mazzo di rose, tentando di strappargli dal polso l’orologio. La reazione delle vittime (lui un polizitto 48enne, lei un giudice civile di 36 anni) li ha messi in fuga.

Dopo la disavventura i turisti sono rientrati in albergo e dalla finestra della loro camera hanno notato che alcuni dei loro aggressori erano ritornati tranquillamente in piazza di Spagna a vendere i loro fiori ai passanti. A quel punto chiamano il “112” e, i carabinieri, grazie alle loro indicazioni sono riusciti a bloccarli. I tre ambulanti sono stati ammanettati e portati in caserma dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo. L’accusa è quella di tentata rapina in concorso.

I carabinieri stanno cercando di identificare anche i due complici che sono riusciti a fuggire. La vittima, medicata al pronto soccorso del Policlinico “Umberto I”, è stata giudicata guaribile in 5 giorni. – www.rainews.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -