Allarme infezioni: tornano gonorrea e sifilide

medico2 agosto – Clamidia, gonorrea, sifilide. Sono le tre malattie trasmissibili durante i rapporti sessuali che tornano a spaventare soprattutto i giovanissimi. Troppo spesso, i ragazzi non si preoccupano di praticare sesso sicuro, non curanti non solo di gravidanze inattese ma anche di queste terribili infezioni.

Secondo l’ultimo rapporto dell’European center for diseases control and prevention, al primo posto, in Europa, è appena balzata la clamidia, infezione batterica spesso subdola che, quando trascurata, porta anche all’infertilità.

Grecia: prostituzione aumentata del 1.500%, tornano malattie scomparse

Anche le altre due, in particolare la sifilide, sono in rapida ascesa. E sono i giovani tra i 15 e i 24 anni la categoria più a rischio. I casi di sifilide in Europa sono circa ventimila, ben il 9% in più rispetto all’anno precedente. In questo caso, però, la maggior parte dei pazienti aveva più di 25 anni.

Sono stati invece quasi 350mila i casi di clamidia censiti, tre quarti dei quali sotto i 24. Nel rapporto leggiamo che “i numeri sono verosimilmente molto più alti perché ci sono differenze nel modo di diagnosticare la malattia tra paese e paese. Molti casi non vengono proprio scoperti o non segnalati alle autorità”.

.today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -