UE: Soros e altri 41 Big di politica e finanza contro la Mogherini

soros-mogherini

 

1 agosto – «Per coordinare la futura politica estera dell’Unione europea e sviluppare una strategia per l’Europa come attore globale» serve «una personalità forte ed esperta, come l’ha definita Jean-Claude Juncker». Il momento è delicato: «A fronte dell’abbattimento di aerei sopra l’Ucraina, di escalation nella sicurezza in Medio oriente e delle crescenti tensioni in Asia, questo non è il momento dei novizi ».

Sono molto netti i termini dell’appello inviato ai capi di Stato e di governo da 42 personaggi di peso della politica europea: fra gli altri, il finanziere americano George Soros, l’ex commissaria Ue Meglena Kuneva, gli ex ministri degli Esteri polacco Andrzej Olechowski, quello ceco Karel Schwarzenberg, quello spagnolo Ana Palacio, l’ex ministro delle Finanze tedesco Hans Eichel e l’ex presidente della Lettonia Vaira Vike-Freiberga.

La lettera, pubblicata sul sito del quotidiano berlinese Tagesspiegel, si conclude con una richiesta: «Per favore, decidete per il candidato più forte e non fatevi tentare da interessi di breve termine, proporzioni o quote. Il ruolo dell’Europa nel mondo è nelle vostre mani». […]

Giampaolo Cadalanu per “La Repubblica”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -