Crisi, Istat: ripresa piu’ difficile del previsto, segnali di stagnazione

crisi31 lug 2014 – “Il recupero della crescita economica si annuncia piu’ difficile di quanto prospettato. I segnali provenienti dalle famiglie e dalle imprese sembrano delineare una fase di sostanziale stagnazione dell’attivita’ economica anche se emergono alcuni segnali positivi sull’occupazione”.

E’ quanto si legge nella nota mensile dell’Istat sull’andamento dell’economia italiana. “Tra le imprese, a luglio e’ aumentata la fiducia nelle costruzioni e nei servizi mentre si e’ mantenuta stabile nella manifattura. La fiducia delle famiglie e’ risultata invece in diminuzione, influenzata dai giudizi sull’andamento attuale e futuro dell’economia italiana. La minor vivacita’ della domanda estera potrebbe costituire un ulteriore elemento di freno per la ripresa”, sottolinea l’Istituto.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -