Nigeria: Boko Haram attacca moschee sciite, 6 morti

Condividi

 

BokoHaram

 

30 lug. – Almeno sei persone uccise e altre dieci sono rimaste ferite in un doppio attentato contro due moschee di Potiskum, localita’ dello Stato di Yobe (nord-est), gia’ colpita piu’ volte da Boko Haram. Lo scrive l’agenzia Misna.
Secondo fonti della sicurezza locale la prima esplosione si e’ verificata alle 19.55 (ora locale) contro una moschea sciita del quartiere di Dogo Tebo, mentre i fedeli erano riuniti per la preghiera serale di fine ramadan.

Quattro le persone uccise e cinque i feriti trasportati all’ospedale locale. Mentre i soccorritori stavano intervenendo sul luogo dell’attentato un secondo ordigno e’ deflagrato, cinque minuti dopo, in un’altra moschea nella zona di Anguwar Bolawa, quella dell’imam della citta’, causando la morte di altri due civili. Chiusi dalle forze di sicurezza tutti gli accessi a Potiskum mentre alla popolazione e’ stato ordinato di rimanere in casa. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -