L’Ebola minaccia l’Europa: Inghilterra in allarme, Cameron riunisce il governo

ebolajB

30 lug. – Il virus dell’ebola “e’ una minaccia per il Regno Unito”, ha detto alla Bbc il ministro degli esteri britannico Philip Hammond, annunciando che nelle prossime ore l’esecutivo di David Cameron terra’ un Cobra meeting – riunioni interministeriali in caso di questioni di urgente priorita’ – proprio sulla minaccia globale che, nelle ultime ore, viene sempre piu’ prospettata.

Intanto i tabloid, Daily Mail in testa, riportano come ieri un uomo, arrivato all’aeroporto di Birmingham e proveniente dalla Nigeria via Parigi, sia stato sottoposto ai test nell’ospedale della citta’ inglese, in quanto presentava alcuni sintomi riconducibili alla pericolosa malattia, tutte analisi comunque poi risultate negative.

Nel Regno Unito, paese che ha molti legami con l’Africa occidentale, soprattutto con la Nigeria dove gia’ e’ stato registrato un primo caso di Ebola, un’agenzia del ministero della Salute ha gia’ diramato un’allerta nazionale per tutti i medici del paese, nel timore che il virus – letale anche fino al 90% dei casi – possa arrivare e diffondersi. Parlando con la Bbc, il ministro Hammond ha anche detto come il premier Cameron venga informato “continuamente” sugli sviluppi della vicenda.
Al momento, nessun britannico all’estero e’ risultato infetto, il Foreign Office ha comunque annunciato un monitoraggio dei cittadini del Regno Unito residenti in Africa occidentale. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -