In 10 senza biglietto aggrediscono il personale, marocchino arrestato

bus30 luglio – PORTOGRUARO – Non pagano il biglietto dell’autobus, poi si scagliano contro il personale dell’azienda dei trasporti. Un dipendente dell’Atvo è finito al Pronto soccorso, mentre l’aggressore, un giovane marocchino, è stato arrestato dai carabinieri

A Bibione un gruppo di ragazzi stranieri è salito a bordo del bus diretto a Portogruaro. Il controllore ha subito scoperto che tutti erano senza biglietto ed è stato quindi apostrofato pesantemente dal gruppo di giovani che non volevano pagare, così la segnalazione è arrivata ai colleghi di Portogruaro che, a loro volta, hanno allertato il 112.

Quando il bus è arrivato in stazione, i dieci ragazzi  hanno cercato in ogni modo di non pagare, urlando pesantemente contro il personale in servizio. Uno di loro, un 18enne residente a San Stino, si è poi scagliato contro il dipendente in divisa, gettandolo a terra e procurandogli delle lesioni. Il personale è stato accerchiato dagli stranieri, ma di lì a poco sono arrivati i carabinieri che hanno riportato l’ordine e trasferito il marocchino al Comando. Per lui, posto ai domiciliari, l’accusa è di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale



   

 

 

2 Commenti per “In 10 senza biglietto aggrediscono il personale, marocchino arrestato”

  1. Posto ai domiciliari? Ma mandateli tutti al loro paese, ma quale paese oltre all’ italia permette a degli stranieri che commettono reati o crimini di continuare a vivere nel suo territorio? Nessuno il nostro governo ci sta facendo colonizzare.

  2. schifo continuo

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -