23enne travolto e ucciso nel bergamasco, kosovaro si costituisce

Condividi

 

incidente24 LUG – Si è costituito nel pomeriggio il kosovaro intestatario della Fiat Bravo grigio chiaro che, sabato sera a Cortenuova di Sopra, ha travolto e ucciso Simone Suardi, 23enne che era in scooter e che abitava a poche decine di metri dallo schianto.

La pm Maria Esposito ha disposto il fermo dell’uomo, che oggi si è presentato alla caserma dei carabinieri di Martinengo. E’ accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso. Già martedì sera la sua auto era stata vista, danneggiata, nel Bresciano.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -