Spagna: respinto ‘assalto’ di un migliaio di migranti a Melilla

melilla

 

23 LUG – Un nuovo assalto di un migliaio di migranti è stato respinto all’alba di oggi alla frontiera di Melilla, l’enclave spagnola in Marocco, informano fonti di polizia. Il tentativo di scavalcare la doppia barriera di protezione è avvenuto alle 4 del mattino ed è stato respinto dal dispositivo anti-intrusione operato dalla polizia spagnola e quella marocchina, con l’impiego di un elicottero della guardia civile. Il presidente della città autonoma, Juan José Imbroda, ha confermato oggi che nessuno dei migranti è riuscito a superare la barriera. Una parte è stata dispersa dalle forze dell’ordine e un’altra si è diretta a nord della frontiera, dove in queste ore si mantiene il dispiegamento di polizia.

Ieri era stato respinto alla frontiera di Melilla un altro tentativo di assalto da parte di circa 200 subsahariani. Da quando è stata installata la rete anti-scalata lungo i 9 km della linea frontaliera, solo lo 0,8% dei tentativi di scavalcamento hanno successo, informano le fonti. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -