Boldrini: “Impegno urgente: fermiamo le stragi di migranti”

boldrini

 

23 luglio – Le idde della Boldrini sull’immigrazione clandestina: «Si può pensare a permessi di soggiorno temporanei, legati alla durata delle emergenze, misura prevista da una direttiva europea ancora non attuata. Accanto a Mare Nostrum dovrebbero partire iniziative analoghe. L’ideale sarebbe che l’agenzia europea Frontex includesse nel suo mandato anche il salvataggio. E sarebbe un’ottima idea quella di creare una figura unica di coordinamento (ovvero creare un altro burocrate da strapagare, ndr) a livello dell’Unione Europea per le azioni di salvataggio in mare».

La presidente della Camera, Laura Boldrini, in un’intervista ad Avvenire, torna sullo spinoso ma improrogabile tema dell’emergenza migranti. “Serve una politica internazionale di largo respiro che affronti in profondità le cause scatenanti dei conflitti, che sono alla base degli esodi forzati. E bisogna trovare anche un modo concreto per far sì che chi cerca protezione sia sottratto dalle mani dei trafficanti”.

“Serve – continua – un impegno urgente dell’Ue, delle istituzioni internazionali, che devono prendere parte attiva nelle trattative di pace, sostenere maggiormente, anche attraverso la leva della cooperazione internazionale (ovvero sprechi internazionali, ndr), le transizioni democratiche, e devono sanzionare più severamente quei governi che non rispettano i diritti umani e perseguitano i propri cittadini”.

Non è un compito facile, questo è evidente. “Dobbiamo strappare i richiedenti asilo dalle grinfie dei trafficanti”, sottolinea la presidente della Camera. “Questo è un progetto che si può realizzare in diversi modi. Si può pensare a vagliare le domande di asilo nei Paesi di transito trasferendo poi coloro che hanno bisogno di protezione verso altri Paesi, anche attraverso programmi di reinsediamento. Ossia i Paesi membri dell’Ue decidono quali persone, quali famiglie, quali comunità trasferire sul proprio territorio”.

today.it



   

 

 

4 Commenti per “Boldrini: “Impegno urgente: fermiamo le stragi di migranti””

  1. HAI DETTO SOLA BOLDRINI QUESTO… TU PER PRIMA NON STAI RISPETTANDO I DIRITTI UMANI DEL TUO POPOLO.. SE RITIENI DI ESSERE ITALIANA… IO SONO VENETA… E CI STAI PERSEGUITANDO ..TU E I TUOI AMICI POLITICI.. DEVI PIANGERE SUL SANGUE NOSTRO VERSATO.. E SU QUELLO DEI NOSTRI AVI.. CHE SPERO TI VENGANO TROVARE NELLE NOTTE INSONNE CHE TU E TUTTI DOVRETE AVERE.. DIMETTETEVI TUTTI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.. LORO VORRANNO LA TUA TESTOLINA SONO SELVAGGI RICORDATELO… E BENE…

  2. CARO QUOTIDIANO IO IMOLA OGGI.. LA VERITA’ USCIRA’ SEMPRE.. ANCHE SE NON POSTATE I MIEI COMMENTI DA CITTADINA.. VENETA..FORSE SE I GIORNALISTI FOSSERO STATI PIU’ SINCERI.. CON IL PROPIO POPOLO NON SAREMMO ARRIVATI A QUESTO.. DISORDINE MONDIALE… VOI AVETE IN MANO UN’ARMA.. CHE USERETE ANCHE CONTRO VOI STESSI.. LA DISINFORMAZIONE… E NON LA CONOSCENZA DEI FATTI DA ANNI.. NASCOSTI… SARA’ PEGGIO.. DELLA FINE DEL MONDO… SALUTI

    • Scusi Laura se non passiamo le giornate a pubblicare immediatamente i suoi commenti, non appena li scrive…

  3. boldrini,pietosamente amara la tua immagine e il tuo modo di fare a danno dei cittadini italiani

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -