Separatisti filorussi: scatole nere saranno consegnate ad esperti internazionali

mh1720 luglio – I separatisti filorussi hanno trovato “materiale che potrebbe provenire dalle scatole nere” dell’aereo malese precipitato in Ucraina. Lo ha reso noto uno dei loro leader, Alexandre Borodai, aggiungendo di essere pronto a consegnarlo agli esperti internazionali incaricati delle indagini, perché i ribelli “non hanno specialisti e non si fidano di quelli ucraini”. Il materiale, ha specificato, si trova a Donetsk.

“Alcuni oggetti, probabilmente le scatole nere, sono state trovate, e consegnate a Donetsk e sono sotto il nostro controllo”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -