Immigrati: 203 in arrivo a Pozzallo, prelevati da una petroliera

sbarchiRagusa, 20 lug. – Arriveranno fra poche ore a Pozzallo (Ragusa) 203 profughi, a bordo di una petroliera. L’imbarcazione e’ stata soccorsa a 45 miglia di distanza dalla Libia. Secondo le prime informazioni i migranti sono tutti centroafricani e saranno ospitati nel Centro di prima accoglienza di Pozzallo.

Continuano senza sosta le attivita’ di soccorso da parte delle unita’ della Marina Militare impegnate nel dispositivo aeronavale Mare Nostrum: ieri 5 interventi di salvataggio hanno portato al recupero di 749 migranti tra cui 100 donne, 61 minori ed un neonato.
La Corvetta Urania, in due interventi ha imbarcato 311 migranti; la Fregata Espero, in una operazione, ha soccorso e trasbordato successivamente sulla Fregata Margottini 247 migranti; la stessa Fregata Margottini e’ intervenuta su un natante salvando 93 migranti. L’ultimo intervento – sempre secondo i dati forniti dall’ufficio stampa della Marina Militare – e’ stato portato a termine dalla Nave anfibia San Giorgio con il recupero di 88 migranti dii cui 7 donne.
Il ministero dell’Interno, si segnala, non ha ancora ufficializzato i porti di destinazione per le navi della Marina Militare per lo sbarco dei migranti soccorsi. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -