Aereo abbattutto, GB: altre sanzioni alla Russia se non collabora

Cameron20 LUG – Se la Russia non collaborerà a chiarire la vicenda dell’abbattimento dell’aereo malese in Ucraina saranno necessarie sanzioni più severe dal parte dell’Ue. Lo ha detto il premier britannico David Cameron in un intervento sul Sunday Times, come riporta la Bbc.

Per Cameron l’Ue dovrebbe dovrebbe difendere i suoi principi e questo potrebbe essere “il momento di fare valere il nostro potere, l’influenza e le risorse”, se Mosca non cambia “approccio”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -