Gaza: a Rafah asino-bomba contro soldati israeliani

asinoTEL AVIV, 19 LUG – Un attentato con un asino carico di esplosivo e’ stato sventato la scorsa notte a Rafah (a sud di Gaza) da militari israeliani. Quando hanno visto l’animale che si avvicinava verso di loro i soldati si sono insospettiti ed hanno fatto fuoco facendo esplodere l’ordigno.

Lo riferisce il portavoce militare israeliano secondo cui gia’ in passato i palestinesi hanno fatto ricorso ad asini e cavalli per attaccare con ordigni esplosivi i soldati di Israele.

L’esercito israeliano intanto e’ pronto a espandere ulteriormente nelle prossime la sua offensiva di terra. Lo ha riferito una fonte militare alla stampa israeliana.
Nonostante il ferimento di tre soldati, due in modo lieve, in uno scontro notturno con “terroristi”, Israele vuole proseguire la sua offensiva per scoprire i tunnel di Hamas. “In meno di 24 ore, Hamas ha perso 13 tunnel e l’esercito ha preso il controllo di tutti e tredici”, ha riferito la fonte al quotidiano israeliano, Yedioth Ahronoth. Secondo la fonte, alcuni dei tunnel, avevano le ‘bocche’ d’uscita sull’altro lato del confine con Israele.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -