Barcone con 350 clandestini sfugge a Mare nostrum e arriva a Lampedusa

Condividi

 

barcone118 luglio – Un barcone con oltre 350 migranti siriani, eritrei e somali, tra cui oltre 110 donne e una trentina di bambini è giunto stamattina alle 5.30 nel porto di Lampedusa (Ag), sfuggendo ai controlli dell’operazione Mare nostrum. I profughi sono stati accolti da militari dell’esercito, impiegato nell’ambito dell’operazione «Strade Sicure».

Il barcone che trasportava gli immigrati di origine subsahariana e siriana ha attraccato al molo di commerciale, dove i soldati, tra cui due mediatori culturali, hanno contribuito all’ accoglienza e soccorso.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Barcone con 350 clandestini sfugge a Mare nostrum e arriva a Lampedusa”

  1. Il prossimo sbarco sarà l’EBOLA???

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -