Parlamento UE, la Mussolini con fischietto e tromba: è il “Kit anti-Schulz”

Mussolini, fischietto e tromba da stadio contro Schulz al Pe

 

16 luglio – Cartellino, fischietto e tromba da stadio, il tutto rigorosamente tricolore. Alessandra Mussolini, eurodeputata di FI, ha presentato oggi il suo kit ‘anti-Schulz’. “Possiamo chiamarlo kit anti-Schulz: per chiedere la parola prenderò il cartellino blu, come vuole il regolamento, se non mi vede ancora, tiro fuori il fischietto, con la corda tricolore, e se non mi vede ancora la tromba da stadio, anche questa tricolore”. Un kit indicato dalla Mussolini come di “sopravvivenza”.

Schulz“Userò questi mezzi”, ha spiegato ancora in una conferenza stampa oggi a Strasburgo, “soprattutto quando sarà mister Schulz” a presiedere la plenaria: “Sono sicura che con Tajani (primo vicepresidente, ndr) non dovrò usare né tromba ne fischietto, con Schulz forse dovrò arrivare alla tromba da stadio”. Il kit viene completato da una serie di gadget pensati per adornare il seggio a Strasburgo: bandierina italiana, come fanno gli inglesi euroscettici dell’Ukip con la Union Jack, targa del club Forza Silvio, targa di Forza Italia e drappo tricolore.

L’iniziativa di Mussolini fa seguito all”incidente’ avvenuto ai primi del mese durante la prima riunione plenaria del nuovo Europarlamento, quando la neodeputata europea chiese la parola che però non le venne data da Schulz: ne nacque un battibecco che fece il giro dei siti internet.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -