Dopo il furto cercano di investire i Cc: arrestati tre Rom, due sono minorenni

Condividi

 

Pontevico e S. Gervasio: arrestati 3 ladri, 2 minorenni

carabin14 luglio . A bordo di una Peugeot 207 scura: un 37enne alla guida, con lui anche due minorenni. I tre componenti di una banda di etnia rom che è riuscita a mettere a segno un primo colpo a Pontevico, ma è stata poi ‘beccata’ sul fatto a San Gervasio.

I tre malviventi infatti sono stati arrestati dai Carabinieri. In azione  in territorio di Pontevico: hanno atteso il padrone di casa in uscita, sono poi entrati in appartamento, portandosi via migliaia di euro in gioielli.

Qualche ora più tardi un secondo tentativo, a San Gervasio. Qui però sono stati visti, i residenti hanno avvisato i militari della stazione di Verolanuova, che li hanno fermati mentre cercavano di allontanarsi.

Nel tentativo di fuggire, il 37enne ha pure cercato di investirli, poi desistendo in questo suo ultimo, disperato intento. Ora è ai domiciliari, i due giovanissimi al Beccaria di Milano.

bresciatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -