Parigi, Conchita Wurst sfila per Gaultier “E’ una vera donna couture”

Life Ball 2014

 

11 luglio – Sulle passerelle della Paris Haute Couture sfila la collezione autunno inverno. Jean Paul Gaultier spiega cosa ha ispirato la scelta dei suoi colori: “Vampiri e sangue e l’atmosfera che evocano, i colori e tutto ciò che io amo. Per una volta non ho esagerato con i colori, il nero per evocare l’oscurità, il bianco per l’innocenza, certo è anche un cliché il rosso per il sangue e argento e oro per il misticismo”.

Ed è quest’ultimo aspetto a caratterizzare la passerella di Jean Paul Gaultier in cui non manca un pizzico di provocazione, in una collezione che prende in giro il lusso, fino a renderlo un vezzo di cui liberarsi.

conchita

La trans Conchita Wurst ha calcato la passerella di Jean Paul Gaultier sfidando le top model. La cantante austriaca già trionfatrice all’Eurovision Song Festival, ha fatto il suo debutto come modella. Ormai famosa in tutta Europa, la presenza di Conchita non è passata inosservata. Gaultier l’ha voluta fortumente perchè, dice: “E’ una vera donna couture”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -