No Tav: arrestati a Milano tre antagonisti

notav11 lug. – Tre giovani militanti dell’area antagonista sono stati arrestati a Milano con l’accusa di aver partecipato a violente proteste dei No Tav. L’operazione e’ stata eseguita dalla Digos di Milano in collaborazione con quella di Torino, su delega della Procura di Torino.

Gli arrestati, che hanno un’eta’ compresa tra i 24 e i 26 anni, sono accusati di fatti commessi durante l’assalto contro le forze dell’ordine al cantiere Tav di Chiomonte il 13 e il 14 maggio dello scorso anno. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -