Venezia 71: Birdman di Alejandro Gonzalez Iñarritu apre la Mostra

Alejandro Gonzalez Iñarritu

Alejandro Gonzalez Iñarritu

Sarà Birdman (o The Unexpected Virtue of Ignorance), il nuovo film del regista messicano Alejandro Gonzalez Iñarritu, ad aprire -in Concorso- la 71° edizione della Mostra internazionale di Arte cinematografica di Venezia, che si svolgerà al Lido da mercoledì 27 agosto a sabato 6 settembre 2014.

Il film racconta la storia di un attore in declino, famoso per aver interpretato un mitico supereroe, alle prese con le difficoltà e gli imprevisti della messa in scena di uno spettacolo a Broadway che dovrebbe rilanciarne il successo. Nei giorni che precedono la sera della prima, deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso.

Birdman, che segna l’esordio del regista messicano nella black comedy, è sceneggiato da Iñarritu assieme ad Armando Bo, Alexander Dinelaris e Nicolas Giacobone, è interpretato da Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone e Naomi Watts, e prodotto dallo stesso Iñarritu con John Lesher, Arnon Milchan (fresco vincitore dell’Oscar per il miglior film per 12 anni schiavo) e James W. Skotchdopole.

Per Alejandro Gonzalez Iñarritu si tratta della terza partecipazione alla Mostra del Cinema di Venezia.
La prima volta è stata nel 2003 con 21 grammi, che si è aggiudicato la Coppa Volpi per il migliore attore protagonista (a Sean Penn).
Quattro anni più tardi è stato membro della Giuria internazionale della 64° edizione, quella che ha assegnato il Leone d’Oro a Lussuria-Seduzione e tradimento di Ang Lee.

Alejandro Gonzalez Iñarritu ha ottenuto due candidature al Premio Oscar per il migliore film straniero nel 2001 con Amores Perros, e dieci anni dopo con Biutiful.
Ma anche sette nomination, comprese quelle per il miglior film e il miglior regista, nel 2007 con Babel, che si è aggiudicato la statuetta per la miglior colonna sonora originale (composta da Gustavo Santaolalla).

 

Luca Balduzzi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -