La badante di Berlusconi paladina dei lgtb: “portiamo a casa le unioni civili”

pascal

10 luglio – La badante di Berlusconi, testimonial e paladina dei lgtb: “portiamo a casa unioni civili”. E FI nei sondaggi è al 12%.

Cecchi Paone, a Napoli con la Pascale che si è iscritta all’Arcigay, è convinto che grazie all’impegno della badante di Silvio Berlusconi stavolta il partito riuscirà a vincere la sua battaglia sul fronte dei diritti civili. Appena arrivato a ‘Casina di Macchia Madama’ villa storica di Roma sulle pendici di Monte Mario per partecipare alla cena di fund raising organizzata da Forza Italia ha detto: “Prima nel partito c’era gente che non voleva le unioni civili. Ma ora queste persone sono andate via”, verso Ncd. “Ora con Francesca Pascale sono convinto che le unioni civili le porteremo a casa”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -