Ideal Standard rompe la trattativa, pronti 450 licenziamenti

Ideal-Standard10 luglio – “Ideal Standard si prepara a licenziare unilateralmente 450 lavoratori chiudendo lo stabilimento di Orcenico a Pordenone dopo un anno di vertenza e ben 3 accordi al Mise in cui la direzione della multinazionale aveva accettato la cassa integrazione in deroga e sottoscritto una serie di impegni per la cessione ad altri della attività industriale”. È quanto riporta una nota congiunta delle segreterie Cgil Nazionale e regionale Friuli Venezia Giulia.
“Questo è il risultato di una posizione irresponsabile che il gruppo ha tenuto al tavolo convocato al ministro dello Sviluppo economico per la ricerca di soluzioni riguardante lo stabilimento friulano”, rileva il sindacato.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -