Presidenza della Camera avvisa i gruppi: No gazzarra, striscioni e fischietti

boldrini1

9 luglio – La presidenza della Camera ha mostrato bastone e carota a seguito della gazzarra leghista in aula nel maggio scorso, con fischietti, striscioni, cori e linguaggio da stadio, durante l’informativa del sottosegretario Delrio su “Mare Nostrum”.

Rispetto a quella brutta giornata parlamentare l’Ufficio di Presidenza della Camera presieduto da Laura Boldrini ha rinviato a una prossima riunione la decisione sulla proposta del collegio dei Questori di mandare una lettera di contestazione al gruppo Lega.

Mentre ha deciso di scrivere una pre-ammonizione a tutti i gruppi parlamentari, per denunciare che le gazzarre oltre il limite sono ormai troppe. Con invito alle rispettive presidenze a farsi parti diligenti per evitare il ripetersi di striscioni, fischietti, cori e turpiloquio. Riservandosi, ove la pre ammoniozione non sortisse l’effetto sperato, eventuali interventi disciplinari.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -