Il solito Renzi: “vicinanza a Errani, ma fiducia nella magistratura”

renzi9 lug. – Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha espresso con una telefonata la propria vicinanza e amicizia a Vasco Errani. Stando a quanto si apprende, Renzi ribadisce anche la sua fiducia nel lavoro della magistratura, auspicando che l’onesta’ di Errani possa venire riconosciuta dalla Cassazione. La Costituzione dice che un cittadino e’ innocente finche’ la sentenza non passa in giudicato e Renzi intende attenersi, per Errani come per tutti gli altri, a questo principio di civilta’ giuridica e costituzionale.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -