Roma: Allarme Tbc, è caccia a due stranieri fuggiti dal Gemelli

Roma – Allarme Tbc, è caccia a due malati spariti dal Gemelli: il sindaco ordina tso

tbc2 luglio – Malati di Tbc, hanno lasciato il reparto malattie infettive del Policlinico Gemelli. Dei due si sono perse le tracce, e da qualche giorno sono nel mirino delle forze dell’ordine che stanno passando al setaccio il territorio.

Per i due pazienti infatti, il sindaco Ignazio Marino ha emesso due ordinanze in data 27 giugno – pubblicate ieri sull’Albo Pretorio Capitolino online – con la richiesta di trattamento sanitario obbligatorio infettivologico per motivi di sanità pubblica.

I due soggetti sono senza fissa dimora, originari dell’Est Europa, uno di 48 anni e l’altro di 45. Il primo ha iniziato il primo trattamento per la cura della tubercolesi il 4 maggio scorso, allontanandosi più volte dal reparto.

L’altro idem, ha cominciato le cure il 17 maggio ma giorno dopo giorno se ne sono perse le tracce. Entrambi, una volta individuati, dovranno essere ricoverati nuovamente al Policlinico Gemelli e sottoposti alla terapia, come previsto dai provvedimenti del Campidoglio.

romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Roma: Allarme Tbc, è caccia a due stranieri fuggiti dal Gemelli”

  1. Molto bravi…un applauso

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -