Cinese ubriaco picchia la moglie e getta il figlio dal passeggino

Milano – Picchia la moglie e getta il figlio di 2 anni sull’asfalto: arrestato

arrest42 luglio – Ubriaco, malmena per strada la moglie e poi se la prende anche col figlio di due anni. L’uomo rischiava anche di farla franca, se non fosse stato per la provvidenziale presenza di una pattuglia della polizia locale. E’ successo nel weekend in via Procaccini, in pieno giorno. Lo riferisce il Corriere. Gli agenti hanno visto l’uomo, un cinese poco più che trentenne, mentre sbraitava e urlava, visibilmente alterato. Ad un certo punto ha dato uno schiaffo alla moglie.

Mentre i vigili scendevano dall’auto per intervenire, lui ha afferrato il passeggino e lo ha “rivoltato” facendo cadere il bimbo sull’asfalto. Per fortuna i successivi accertamenti in ospedale hanno chiarito che il piccolo non aveva subito né lesioni né traumi. Anche la donna stava abbastanza bene. I due erano appena usciti da un ristorante, dove avevano festeggiato un matrimonio. Abitano in Emilia Romagna.

milanotoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -