Sicilia: sfratti per morosità +10%, è emergenza abitativa

sfratti1 lug. – Nel 2013 in Sicilia si e’ registrato, rispetto al 2012, un aumento del 7,19% degli sfratti e le previsioni per il 2014 parlano di un +10%. Gli sfratti emessi sono stati 4.219 e a questi si aggiungono 6.992 richieste di esecuzione presentate all’ufficiale giudiziario, 2.525 delle quali per morosita’. Gli sfratti eseguiti sono stati invece 2.028, il 12,35% in piu’ rispetto al 2012.

Sono dati del ministero dell’Interno, rilanciati dal Sunia e dalla Cgil regionali che, in una nota dei segretari generali, Giusy Milazzo e Michele Pagliaro, parlano di “emergenza abitativa crescente, esasperata e acuita dalla crisi occupazionale, come conferma l’alto numero di sfratti per morosita’, il 50% dei quali causati dalla cosiddetta ‘morosita’ incolpevole’, quella dovuta in larga misura alla perdita del lavoro“. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Sicilia: sfratti per morosità +10%, è emergenza abitativa”

  1. -10 millioni al mese per mare Nostrum
    -Case popolari ad immigrati e Rom
    – Pocket money per gli immigrati con somme più alte di molte pensioni degli italiani

    Stanno uccidendo il nostro popolo è distruggendo il nostro paese grazie alla complicità di molti italiani a l’Europa ed al Vaticano.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -