Roma: rissa al campo nomadi, donna accoltellata al volto

Condividi

 

Rissa nel campo di via di Salone: una donna ferita al volto con un coltello

coltello1 luglio – Tensione al campo nomadi di via di Salone. Nella serata di ieri un diverbio tra abitanti, per futili motivi, ha causato un ferimento e un arresto. A finire in manette un nomade di 39 anni, nato a Prato ma residente nel campo, che ha ferito al volto con un coltello una nomade di 23 anni. La ragazza e’ stata trsportata all’ospedale Gemelli, dove e’ stata medicata e dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Settecamini, che hanno fermato il 39enne mentre tentava di scappare con un’auto. Per lui le accuse sono quelle di lesioni aggravate e rissa. Questa mattina verra’ processato con rito direttissimo presso il Tribunale di Roma. Si cercano invece le altre persone coinvolte che, all’arrivo dei militari, sono riuscite a scappare.

romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -