Il tedesco Schulz rieletto presidente del Parlamento europeo

schulz

 

1 luglio – Il socialdemocratico tedesco Martin Schulz è stato rieletto Presidente del Parlamento europeo a maggioranza assoluta. 409 i voti a favore su 612 espressi. 723 i presenti, 111 le bianche e nulle.

Il presidente ad interim, Gianni Pittella, ha proclamato l’elezione di Martin Schulz indicando anche che 101 voti sono andati al candidato del gruppo conservatore, il britannico Sajjad Karim, 51 alla candidata dei Verdi, l’austriaca Ulrike Lunacek, e 51 anche al candidato della Gue, lo spagnolo di ‘Podemos’ Pablo Iglesias. Karim ha ottenuto 41 voti in più rispetto alla consistenza del gruppo Ecr, terza forza del Parlamento con 70 parlamentari. Schulz a sua volta ha ottenuto 70 voti in meno del massimo teorico possibile della alleanza Ppe-S&D-Alde (479 seggi), che si era dichiarata in suo favore. Dei 751 deputati eletti, solo 723 sono quelli presenti al voto a Strasburgo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -