91enne morta dopo lo scippo, arrestata 21enne iraniana

Roma – Ottavia, scippò e uccise Rosina Trotta: arrestata iraniana di 21 anni

scippo1 luglio – Aveva avvicinato un’anziana e dopo averla colpita con un pugno le aveva strappato la catenina. Dopo tre giorni quella donna, Rosina Trotta di 91 anni, morì a seguito delle lesioni riportate. Oggi, dopo oltre due mesi di indagini, la polizia è risalita alla responsabile dell’episodio criminoso.

IRANIANA DI 21 ANNI – Si tratta di una 21enne iraniana, arrestata a Castel Vorturno in provincia di Caserta. Per lei le accuse sono quelle di omicidio e rapina aggravata ai danni della 91enne. Le indagini, condotte dal pubblico ministero Vincenzo Barba, sono state

Il 20 aprile scorso, in Via Capodimonte, a Borgata Ottavia, la giovane con la scusa di chiedere delle informazioni aveva avvicinato l’anziana donna e, dopo averla colpita con un pugno, le aveva strappato la catenina. In seguito alla violenta caduta la vittima era stata ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni erano parse da subito molto gravi. Rosina Trotta morì in ospedale, da dove però riuscì a presentare una dettagliata denuncia per le violenze subite, fornendo agli investigatori utili elementi per risolvere il caso.

.romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -