Usa: 16enne uccide i genitori perché gli hanno sequestrato l’iPod

ipod

 

30 magg – «Ho ucciso mamma e papà perché mi hanno sequestrato l’iPod». Questa è stata la confessione choc di Vincent Parker, sedicenne di Norfolk, Virginia. Il delitto risale allo scorso Natale. I genitori lo avevano messo in punizione negandogli l’uso dell’iPod così lui ha deciso di ucciderli, confessando solo ora le sue colpe.

Prima ha aggredito la madre stordendola con lo spray urticante e poi colpendola ripetutamente alla testa con un bastone e poi ha ucciso il padre a coltellate quando è tornato a casa. Inizialmente la versione di Vincent è stata quella di essersi difeso dal padre che lo picchiava, ma dopo mesi ha confessato: «Mi hanno fatto impazzire». Ora il ragazzo andrà a processo a settembre. ilmessaggero.it



   

 

 

1 Commento per “Usa: 16enne uccide i genitori perché gli hanno sequestrato l’iPod”

  1. Non c’è più un senso alla vita, un valore, l’umiltà…..

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -