GB, Cameron: la Ue è troppo autoritaria e invadente

cameron28 magg – L’Unione europea e’ diventata ”troppo grande, troppo autoritaria, troppo invadente”. Lo ha affermato il premier britannico David Cameron, chiedendo all’Ue di ”concentrarsi sulla crescita e sull’occupazione”. I risultati delle elezioni europee, che hanno registrato in Gran Bretagna un’ondata anti-europea, per Cameron ”e’ chiaro che non possono essere semplicemente ignorati per continuare come prima di questo messaggio”.

Il primo ministro, al suo arrivo a Bruxelles al vertice dei leader dell’Unione, ha avvertito sul fatto che l’Ue dovrebbe ”non fare troppo”, aggiungendo che si deve lavorare a livello statale ”quando e’ possibile” e a livello Ue ”quando e’ necessario”. ”Abbiamo bisogno ai vertici dell’Unione di persone che capiscano questo”, ha concluso Cameron. (fonte AFP).



   

 

 

1 Commento per “GB, Cameron: la Ue è troppo autoritaria e invadente”

  1. i risultati europei in inghilterra da i suoi primi frutti,speriamo che ne vengano contagiati tutti i paesi mettendi killer merkel con le spalle al muro

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -