Europee: prime proiezioni di voto. Austria, Francia, Germania, Cipro e Grecia

25 magg . Prime proiezioni del voto per le europee

elez

in Austria: i popolari Oevp restano al primo posto con il 27,8% (-2,2%), i socialdemocratici Spoe stabili al 23,7%, mentre il grande vincitore sarebbe il partito di destra euroscettico Fpoe, terzo con il 19,9% (+7,2%). I seggi hanno chiuso alle 17 e le proiezioni sono sul 18% delle schede, secondo l’agenzia Apa.

Prime proiezioni del voto per le europee in Francia, partecipazione alle 17.00 supera il 35%, quasi due punti percentuali in più rispetto allo scrutinio del 2009, quando era stato 33,18%. Lo riferisce il ministero dell’Interno

Germania, affluenza in crescita al 25,6% (+5,4%) – È in aumento la partecipazione al voto per le europee in Germania stando ai primi dati: fino alle 14 ha votato il 25,6 per cento degli aventi diritto. Alle europee del 2009, nelle stesse ore (e dunque fino alle 14), aveva votato il 20,2%. La partecipazione complessiva fu del 43,3%. CDU 36% (- 2), SPD 27.5 (+7), Verdi 11%, Linke 8%, AntiEuro 6.5%

Cipro; exit poll, Disy in testa con 36,5/39,5% – Il partito Disy (Adunata Democratica, centro-destra al potere) risulta al primo posto negli exit poll per le elezioni europee a Cipro dove da pochi minuti si sono chiusi i seggi. Secondo quanto riferito dalla Tv statale Rik-1, il Disy avrebbe ottenuto fra il 36.5% e il 39.5% delle preferenze. Secondo gli exit poll, al secondo posto è il comunista Akel con il 25.5-28.5%, terzo il Diko (Partito Democratico, destra) con il 10-11.5%, quarto la lista Edek (socialdemocratico) e Verdi Ecologisti con il 7.5-9.5%.

Grecia: Tsipras primo partito, secondo gli exit polls. Segue Nuova Democrazia, Alba Dorata, Elia (ex Pasok) e To Potami



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -