Elezioni UE, proiezioni Austria: Boom degli euroscettici

fpoe

 

25 magg – PROIEZIONI AUSTRIA, BOOM DEGLI EUROSCETTICI – – Prime proiezioni del voto per le europee in Austria:i popolari Oevp restano al primo posto con il 27,8% (-2,2%), i socialdemocratici Spoe stabili al 23,7%, mentre il grande vincitore sarebbe il partito di destra euroscettico Fpoe, terzo con il 19,9% (+7,2%).

I seggi hanno chiuso alle 17 e le proiezioni sono sul 18% delle schede, secondo l’agenzia Apa. Prosegue lo spoglio in Austria dove, secondo l’istituto Sora, giunti al 54,8% delle schede, i popolari raggungono il 27,1%, l’Spoe il 23,8, la destra del Fpoe ottiene il 20,1 e i Verdi il 14,6. Secondo l’istituto gli euroscettici del Fpoe raddoppiano i loro seggi passando da due a quattro.

Fra i piccoli partiti, tutti rimasti fuori dall’europarlamento stando a questi primi risultati, la migliore prestazione è comunque quella di Eu-Stop, unico partito esplicitamente antieuropeista, che ha ottenuto un 2,6%. Deludente il risultato del partito fondato da Joerg Haider (il leader populista morto nel 2008): Bzoe ha ottenuto, al momento, solo lo 0,5% dei consensi.



   

 

 

1 Commento per “Elezioni UE, proiezioni Austria: Boom degli euroscettici”

  1. Solo in Italia va avanti il popolo pecorone!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -