Iraq: scontri a Fallujah tra esercito e milizie islamiche

Fallujah

 

Baghdad, 23 mag – In Iraq si sono registrati nella notte nuovi scontri a fuoco tra l’esercito e i miliziani islamici a Fallujah, nella provincia sunnita di al Anbar, dove da settimane e’ in corso un’operazione dell’esercito contro al Qaeda. Secondo l’emittente panaraba al Jazira, negli scontri ci sono stati diversi morti e feriti. Le violenze sono aumentate di intensita’ di recente dopo che l’esercito iracheno ha avviato una serie di bombardamenti contro la zona industriale della citta’ sunnita occupata dagli uomini dello Stato islamico di Iraq e Siria (Isis) .

Intanto in Egitto il capo delle brigate islamiste Ansar Beit al Maqdis (Sostenitori di Gerusalemme), gruppo terrorista egiziano vicino ad al Qaeda, e’ stato ucciso all’alba nel Sinai. Shadi al Maini, capo del gruppo che ha rivendicato una serie di attentati contro le forze dell’ordine egiziane, e’ rimasto ucciso insieme ad altri cinque suoi compagni in uno scontro a fuoco sul monte al Maghara, nel centro del Sinai. Il terrorista apparteneva a una tribu’ della zona. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -