Casaleggio: Se vinciamo chiediamo un nuovo Capo dello Stato ed elezioni

casaleggio18 magg – “Nel caso vincessimo alle Europee chiederemo un nuovo presidente della Repubblica e poi al nuovo presidente domanderemo di indire le elezioni politiche perché il Parlamento non avrebbe alcuna legittimità”. Lo ha detto il cofondatore del M5S, Gianroberto Casaleggio, a ‘in 1/2 ora’.

LEGGE ELETTORALE. In merito al ritorno alle urne, Casaleggio aggiunge: “Una ipotesi è quella di recepire sostanzialmente le modifiche dettate dalla Consulta”. Ma poi annuncia che questa settimana il M5S presenterà una proposta di legge elettorale che “è stata costruita in rete con la collaborazione del professor Aldo Giannulli. Circa 100mila persone hanno partecipato alla costruzione di questa legge. E’ la prima volta – ha concluso – che i cittadini sono stati informati sui vari aspetti, che spesso sono molto tecnici”.

POLITICHE. Sempre proposito di un ritorno alle urne, in vista delle prossime politiche, Casaleggio spiega che all’interno del Movimento 5 stelle “ci sono molte persone che potrebbero ricoprire ruoli di governo, ma non vogliamo deciderlo noi bensì gli iscritti”. “I cittadini voteranno la squadra di governo, non un leader” o un simbolo – spiega – Chiederemo di votareil Movimento 5 Stelle con una specifica squadra di governo e non solo per il Movimento 5 Stelle”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -